Posizione corrente:

Home > Press e News > In che modo gli stetoscopi elettronici possono aiutare a rallentare la diffusione del coronavirus

In che modo gli stetoscopi elettronici possono aiutare a rallentare la diffusione del coronavirus

 

SARS-CoV-2, un virus altamente contagioso

Siamo sicuri che a questo punto, praticamente non c’è nessuno che non abbia sentito parlare di questo nuovo focolaio virulento nato in Cina. E la ragione è legata alla sua propagazione, che sta diventando davvero difficile da contenere.

È trasmesso dall’aria a distanza ravvicinata e quando una persona tocca una superficie o un oggetto contaminato da goccioline infette dette “goccioline di Flugge”.
L’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) ha aumentato il rischio di espansione a “molto alto” in tutto il mondo a causa del crescente numero di casi al di fuori della Cina.
Pertanto, le misure sanitarie globali si concentrano sul più urgente, cioè contenente la loro diffusione, e qualsiasi misura che aiuti a tal fine dovrebbe essere applicata.

coronavirus - covid19

La sindrome respiratoria acuta grave SARS è una malattia respiratoria virale causata da un coronavirus, chiamato coronavirus associato alla SARS (SARS-CoV).
Il virus infetta il tratto respiratorio e provoca sintomi che vanno da una condizione lieve (tosse secca, febbre …) a insufficienza respiratoria acuta e polmonite potenzialmente letale.
In breve, questo nuovo coronavirus ha patologie polmonari che richiedono un attento monitoraggio, poiché nei pazienti con una condizione precedente, diventa potenzialmente letale, oltre che altamente contagioso.

 

stetoscopio ekuore pro coronavirus covid19

 

Quali sintomi sono correlati al “nuovo coronavirus”?

Questo nuovo patogeno inizialmente chiamato 2019-nCoV, e attualmente SARS-CoV-2, causa la malattia “Covid-19” (abbreviazione di coronavirus disease 19), che consiste in una malattia respiratoria causata da un nuovo coronavirus che è stato identificato per la prima volta a Wuhan, nella provincia di Hubei, in Cina a dicembre 2019.

 

Come si è diffuso il nuovo coronavirus?

Il virus viene principalmente trasmesso dall’aria a distanza ravvicinata, depositandosi nelle mucose della bocca, del naso o degli occhi delle persone che si trovano nelle vicinanze.
Inoltre il virus può anche diffondersi quando una persona tocca un oggetto contaminato da “goccioline infette” e quindi tocca la bocca, il naso o gli occhi.

 

Gli stetoscopi sono una fonte di diffusione del virus

Lo stetoscopio è uno dei dispositivi medici più necessari per controllare l’evoluzione delle patologie polmonari come quelle causate dal coronavirus.
Ma il problema sorge quando i medici eseguono l’auscultazione polmonare con uno stetoscopio che li costringe a essere molto vicini al paziente, specialmente quando si tratta di virus come SARS-CoV-2, che sono altamente contagiosi per prossimità e contatto diretto.

stetoscopio ekuore wireless cappuccio usa e getta

 

In che modo gli stetoscopi elettronici possono aiutare a rallentare la diffusione del coronavirus?

Le misure per controllare l’espansione del coronavirus sono correlate all’isolamento della fonte infettiva, vale a dire evitando la vicinanza e il contatto con i vettori infetti da virus.
Per aiutare con questa attività che si sta rivelando complicata come indicano i dati di espansione giornaliera, eKuore è una soluzione.
Lo stetoscopio wireless eKuore Pro è un dispositivo medico all’avanguardia, che consente ai professionisti medici di eseguire l’auscultazione senza essere in contatto con il paziente.
Inoltre, i pettorali sono usa e getta, evitando il contagio per contatto da un paziente all’altro.

stetoscopio wifi ekuore wireless registrazione pc ipad

Vantaggi dello stetoscopio elettronico eKuore

Il dispositivo medico eKuore Pro aiuta gli operatori sanitari ad ottenere auscultazioni polmonari dei pazienti, riducendo il rischio di diffusione infettiva di COVID-19.

  1. Isolamento tra medico e paziente potenzialmente infetto: senza alcun cavo che richiede di mantenere una distanza ravvicinata con il paziente infetto, il medico può ascoltare i suoni polmonari anche da una stanza isolata e senza la necessità di indossare una tuta speciale per evitare il contagio. Semplicemente usando un dispositivo mobile, riceverai in remoto le auscultazioni da tutti i pazienti, per ascoltare e valutare senza entrare nel rischio di infezione.
  2. Membrane monouso per prevenire il contagio da contatto: il copricapo è l’elemento più critico di uno stetoscopio, perché è la parte che entra in contatto diretto con il paziente infetto. Per ridurre il rischio di infezione, il dispositivo eKuore Pro ha pettorali intercambiabili e monouso. Ha anche 3 diverse dimensioni di castelli in base alle esigenze.
  3. Registrare le auscultazioni per verificare l’evoluzione del paziente: tramite l’APP di eKuore Pro, possiamo accedere a una storia completa

 

Acquista stetoscopio elettronico wireless

 


Contatti


Compila il modulo o chiamaci allo 055/0511249