EMD112 - Prodotti e Formazione Salvavita

Defibrillatori alle forze dell’ordine

Le forze dell’ordine potrebbero rivestire un ruolo fondamentale nell’aiutare chiunque venga colpito da arresto cardiaco.

Se avessero a disposizione un defibrillatore DAE semiautomatico esterno a bordo dei loro mezzi di trasporto, magari anche provvisto di supporto alla RCP come il samaritan® PAD 500P della HeartSine®, potrebbero partecipare attivamente al soccorso di una persona colpita da arresto cardio-circolatorio.

In caso di arresto cardiaco, infatti, è di vitale importanza intervenire entro i primi 5 minuti dall’evento infausto, poiché, per ogni minuto che passa, le probabilità di sopravvivenza del paziente diminuiscono del 10%.

Nelle città in cui sono stati avviati importanti progetti di cardio-protezione e in cui le forze dell’ordine (Polizia di Stato, Carabinieri, Polizia municipale, Polizia ferroviaria, Vigili del fuoco, etc…) sono state dotate di defibrillatori DAE semiautomatici esterni è stato possibile aumentare il tasso di sopravvivenza in caso di arresto cardio-circolatorio di circa tre volte, dall’11,6% fino al 29,7%.

Soprattutto in caso di incendio o di tragici eventi di questo tipo, se i Vigili del fuoco, che vengono addestrati per recarsi sul luogo dell’accaduto nel minor tempo possibile, avessero a disposizione un defibrillatore DAE semiautomatico esterno potrebbero contribuire a salvare numerose vite.

In questo tipo di situazioni, infatti, è frequente il caso in cui alcune persone, a causa dello spavento, vengano colte da arresto cardiaco, senza preavviso. I Vigili del fuoco, grazie al loro addestramento e alle loro capacità fisiche, potrebbero intervenire rapidamente e in maniera tempestiva.

Contattaci se desideri ulteriori informazioni in merito

Blog
News

Dimostrazione Massaggiatore Cardiaco LUCAS3 all’interno del percorso formativo dei volontari di emergenza

Scopri di più

Blog
Guide

Questo stetoscopio wireless elettronico può aiutare i medici a non contagiarsi.

Scopri di più

Blog
Cronaca

Arresto cardiaco improvviso: mutazioni genetiche in un quarto dei casi

Scopri di più

Blog
Donazione defibrillatori

Donato il defibrillatore alla persona salvata nel 2018 in piscina a Ancona

Scopri di più

Blog
Donazione defibrillatori

Roma, donato il defibrillatore a FISE per il collega salvato da arresto cardiaco, che lo ha destinato alla cardioprotezione del suo condominio

Scopri di più

Blog
Beneficienza

Cecchini Cuore: 100 defibrilaltori donati, 480 installati e 12 persone salvate. Supporta anche tu la onlus

Scopri di più
Tra gli altri
ci hanno scelto
Referenza
Referenza
Referenza
Referenza
Referenza
Referenza
Referenza
Referenza
Referenza
Referenza
Referenza
Referenza
Referenza
Referenza
Referenza
Referenza
Referenza
Referenza

I migliori prodotti
La Migliore assistenza

Offrire una seconda chance di vita a coloro che sono stati colpiti da arresto cardio-circolatorio proponendo e distribuendo in tutta Italia i defibrillatori DAE semiautomatici esterni.

Resistenza

Protezione IP56

Affidabilità

8 anni di garanzia

Tecnologia

DAE portatili extra-ospedaliero

Potenza

Massimo energia 360J

Semplicità

Avvisi visuali e vocali

Convenienza

Minor costo di manutenzione

Innovazione

Connettività Wi-fi

Assistenza

Aggiornamenti gratuiti via USB