EMD112 - Prodotti e Formazione Salvavita

Piacenza: defibrillatore salva la vita a anziano colpito da arresto cardiaco

Defibrillatore salva vita! È proprio il caso di dirlo dopo l’ennesimo caso di una vittima di arresto cardiaco salvata grazie all’uso tempestivo del defibrillatore.
È successo domenica  pomeriggio a Calendasco (Piacenza) intorno alle 17, dove un uomo, 88enne piacentino, si è accasciato al suolo dopo essere stato colto da un malore durante una partita a carte con amici e parenti. Provvidenziale l’intervento dei familiari stessi: dopo aver recuperato tempestivamente  il defibrillatore che si trovava nella piazza del paese, sono riusciti prontamente a usarlo sul malcapitato facendo ripartire il cuore dopo una prima scarica.
All’arrivo dei primi mezzi di soccorso del 118 il paziente aveva ripreso a respirare ed era cosciente, anche se in stato confusionale. Trasportato in ospedale dove si trova tuttora ricoverato, è stato poi sottoposto a ulteriori accertamenti.
L’ottantottenne del comune piacentino è solo l’ennesimo di una lunga serie di pazienti salvati grazie all’utilizzo di un defibrillatore entro i primi minuti dall’arresto cardiaco.
In questi casi infatti, le possibilità di salvare la vittima diminuiscono del 10 per cento per ogni minuto trascorso. Dopo soltanto 5 minuti dall’attacco cardiaco, pertanto, le possibilità di salvezza sono scese al 50 per cento e ci sono già altissime probabilità della permanenza di danni celebrali dovuti al mancato afflusso di ossigeno al cervello. In Italia è calcolato che il tempo medio d´intervento di un’autoambulanza, dal momento della chiamata all’arrivo dal paziente da soccorrere, è di circa 13/15 minuti. È chiaro quindi che solo l´intervento immediato e una defibrillazione precoce- cioè la erogazione di uno shock elettrico il più presto possibile – possono offrire alla vittima delle possibilità di salvezza.

Contattaci se desideri ulteriori informazioni in merito

    Blog
    Prodotti

    eKuore, stetoscopio elettronico wireless

    Scopri di più

    Blog
    Eventi

    Clinica Mobile e Emd112® assieme per promuovere la diffusione del defibrillatore

    Scopri di più

    Blog
    News

    CORSO BLS-D 25 e PBLS-D a Roma il 25 settembre e il 2 ottobre

    Scopri di più

    Blog
    Blog

    DAE e Cardioprotezione

    In Europa si verificano ogni anno circa 400mila arresti cardiaci (60mila in Italia) e si stima […]

    Scopri di più

    Blog
    Donazione defibrillatori

    Donato il defibrillatore alla persona salvata nel 2018 in piscina a Ancona

    Scopri di più

    Blog
    Donazione defibrillatori

    Roma, donato il defibrillatore a FISE per il collega salvato da arresto cardiaco, che lo ha destinato alla cardioprotezione del suo condominio

    Scopri di più
    Tra gli altri
    ci hanno scelto
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza

    I migliori prodotti
    La Migliore assistenza

    Offrire una seconda chance di vita a coloro che sono stati colpiti da arresto cardio-circolatorio proponendo e distribuendo in tutta Italia i defibrillatori DAE semiautomatici esterni.

    Resistenza

    Protezione IP56

    Affidabilità

    8 anni di garanzia

    Tecnologia

    DAE portatili extra-ospedaliero

    Potenza

    Massimo energia 360J

    Semplicità

    Avvisi visuali e vocali

    Convenienza

    Minor costo di manutenzione

    Innovazione

    Connettività Wi-fi

    Assistenza

    Aggiornamenti gratuiti via USB