EMD112 - Prodotti e Formazione Salvavita

Arresto cardiaco in stazione: poliziotti salvano 49enne con un DAE

Ieri mattina, lunedì 9 ottobre, un uomo di 49 anni, in procinto di prendere un treno del Passante Ferroviario alla stazione di Porta Garibaldi di Milano, si è accasciato improvvisamente a terra colpito da un arresto cardiaco.

Alcuni agenti della Polizia Ferroviaria, allertati dal 118, lo hanno tempestivamente soccorso mediante l’utilizzo di un defibrillatore semi-automatico esterno presente in loco.

I poliziotti, una volta raggiunto il malcapitato steso a terra e privo di conoscenza, hanno acceso il dispositivo salva vita e lo hanno collegato al torace dell’uomo.

In un primo momento, il dispositivo non consigliava l’erogazione di una scarica elettrica al cuore del paziente; ma dopo una seconda analisi, avvenuta in maniera totalmente automatica, il defibrillatore ha segnalato l’arresto cardiaco e la necessità di premere il pulsante dello shock.

L’intervento tempestivo ha permesso al cuore del 49enne di riprendere a battere, sia pur flebilmente, in attesa del personale medico del 118, giunto sul posto pochi minuti dopo.

Una volta sottoposto alle cure del caso, l’uomo è stato trasportato in ambulanza all’Ospedale San Raffaele di Milano, in codice rosso.

L’utilizzo dei defibrillatori DAE da parte della Polizia Ferroviaria è stata possibile grazie alla sinergia che ha visto in campo a livello nazionale l’Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie (ANSF), il Servizio di Polizia Ferroviaria della Polizia di Stato (POLFER) e l’Associazione Nazionale dei Medici Cardiologi Ospedalieri (ANMCO).

È stata cura degli specialisti l’attività di formazione degli agenti di polizia chiamati a utilizzare i dispositivi già dai primi mesi del 2015, nel periodo dell’EXPO.


Fonte: http://www.cronacamilano.it/cronaca/arresto-cardiaco-stazione-garibaldi-milano-polizia-salva-passeggero.html
Contattaci se desideri ulteriori informazioni in merito

    Blog
    News

    L’importanza della disostruzione delle vie aeree per contrastare il soffocamento

    Scopri di più

    Blog
    Cronaca

    Viaggiatore in arresto cardiaco su treno Italo, salvato dal defibrillatore a bordo

    Scopri di più

    Blog
    DAE/Cardioprotezione

    Un podcast Spotify con il racconto degli atleti sopravvissuti a un Arresto Cardiaco

    Scopri di più

    Blog
    Blog

    Arresto Cardiaco: Chiara Fornasari salvata dal DAE

    Scopri di più

    Blog
    Blog

    DAE e Cardioprotezione

    In Europa si verificano ogni anno circa 400mila arresti cardiaci (60mila in Italia) e si stima […]

    Scopri di più

    Blog
    Donazione defibrillatori

    Donato il defibrillatore alla persona salvata nel 2018 in piscina a Ancona

    Scopri di più
    Tra gli altri
    ci hanno scelto
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza

    I migliori prodotti
    La Migliore assistenza

    Offrire una seconda chance di vita a coloro che sono stati colpiti da arresto cardio-circolatorio proponendo e distribuendo in tutta Italia i defibrillatori DAE semiautomatici esterni.

    Resistenza

    Protezione IP56

    Affidabilità

    8 anni di garanzia

    Tecnologia

    DAE portatili extra-ospedaliero

    Potenza

    Massimo energia 360J

    Semplicità

    Avvisi visuali e vocali

    Convenienza

    Minor costo di manutenzione

    Innovazione

    Connettività Wi-fi

    Assistenza

    Aggiornamenti gratuiti via USB