EMD112 - Prodotti e Formazione Salvavita

Arezzo: defibrillatori per i grandi parcheggi

Ad Arezzo cittadini e turisti più sicuri grazie alla messa in funzione, nei giorni scorsi, di un nuovo defibrillatore nell’area del parcheggio Atam. L’iniziativa è solo l’ultima delle tante del progetto “Arezzo Cuore” ideato e realizzato dalla fondazione “A. Cesalpino” insieme ad Atam.
L’azienda partecipata del Comune ha deliberato l’acquisto di 10 defibrillatori da installare nei punti più cruciali della città. Non solo: Atam  si è avvalso anche dei corsi organizzati dal 118 per formare personale capace di utilizzare il defibrillatore in casi di emergenza.

“Ci è sembrato un atto importante e significativo per migliorare la sicurezza dei cittadini – ha spiegato l’amministratore unico di Atam, Francesco Falsini – e ringrazio tutto il personale ed i commercianti che hanno frequentato il corso di formazione. Da parte nostra abbiamo aderito con entusiasmo al progetto della Fondazione Cesalpino e fin da ora ci dichiariamo disponibili ad affiancarla in altre iniziative volte a migliorare la sicurezza e la qualità della vita in questa città. In questo modo – conclude Francesco Falsini – pensiamo di poter confermare, ancora una volta, che Atam è un’azienda a completo servizio della città“.

Nelle prossime settimane la Fondazione Cesalpino ne collocherà altri, sempre acquistati da Atam, in piazza San Francesco, in piazza Sant’Agostino, a Porta San Lorentino e in piazza Guido Monaco. Un’operazione che sottolinea una sempre crescente sensibilizzazione sull’importanza della defibrillazione precoce, che in caso di arresto cardiaco rappresenta l’unico modo per poter per riavviare il cuore.

Contattaci se desideri ulteriori informazioni in merito

Blog
Guide

Questo stetoscopio wireless elettronico può aiutare i medici a non contagiarsi.

Scopri di più

Blog
Cronaca

Arresto cardiaco improvviso: mutazioni genetiche in un quarto dei casi

Scopri di più

Blog
Cronaca

Manifestazione a Montecitorio per richiedere l’approvazione della legge sull’obbligo e diffusione del defibrillatore

Scopri di più

Blog
Donazione defibrillatori

Donato il defibrillatore alla persona salvata nel 2018 in piscina a Ancona

Scopri di più

Blog
Donazione defibrillatori

Roma, donato il defibrillatore a FISE per il collega salvato da arresto cardiaco, che lo ha destinato alla cardioprotezione del suo condominio

Scopri di più

Blog
Beneficienza

Cecchini Cuore: 100 defibrilaltori donati, 480 installati e 12 persone salvate. Supporta anche tu la onlus

Scopri di più
Tra gli altri
ci hanno scelto
Referenza
Referenza
Referenza
Referenza
Referenza
Referenza
Referenza
Referenza
Referenza
Referenza
Referenza
Referenza
Referenza
Referenza
Referenza
Referenza
Referenza
Referenza

I migliori prodotti
La Migliore assistenza

Offrire una seconda chance di vita a coloro che sono stati colpiti da arresto cardio-circolatorio proponendo e distribuendo in tutta Italia i defibrillatori DAE semiautomatici esterni.

Resistenza

Protezione IP56

Affidabilità

8 anni di garanzia

Tecnologia

DAE portatili extra-ospedaliero

Potenza

Massimo energia 360J

Semplicità

Avvisi visuali e vocali

Convenienza

Minor costo di manutenzione

Innovazione

Connettività Wi-fi

Assistenza

Aggiornamenti gratuiti via USB