EMD112 - Prodotti e Formazione Salvavita

Immagine rappresentativa

Trofeo Old Firenze Rugby 1931, 2° memorial Leonardo Scarpa

Emd112®, main sponsor, donerà un defibrillatore samaritan®

Ieri 18 maggio, si è tenuto presso la sala Ennio Macconi di Palazzo Vecchio a Firenze, la conferenza stampa di presentazione del “Trofeo Old Firenze Rugby 1931, 2° memorial Leonardo Scarpa”. Presente all’evento anche Simone Madiai, CEO Emd112®.

Il torneo si terrà domani 20 maggio presso lo stadio Mario Lodigiani.

Leonardo Scarpellini, conosciuto dagli amici come “Scarpa”, è scomparso il 12 febbraio 2022 a soli 50 anni. Era un vigile del fuoco in servizio a Firenze e un personaggio di spicco del rugby fiorentino.

Leonardo ha iniziato da giovane con la squadra Rugby Firenze 81, fino ad arrivare alla Nazionale Under 19 come pilone, per poi continuare la sua carriera con la maglia del Cus, dove ha anche svolto attività di educatore per i giovani.

Scarpa era anche un appassionato biker e veniva molto apprezzato dai colleghi vigili del fuoco e dagli amici, che ne ricordano il grandissimo cuore. Nonostante avesse affrontato momenti difficili per problemi di salute, è sempre stato un gigante buono e generoso.

A Firenze, Scarpa ha conquistato il cuore di tutti come giocatore e allenatore di rugby nelle squadre del Cus Firenze, Florentia e Valdisieve. Inoltre, era un confratello attivo alla Misericordia di Firenze, presidente del chapter motociclistico Red Knights MC Italy 1 e molto noto nel suo ruolo di spugnaiolo del Calcio Storico fiorentino.

Leonardo ha sempre dimostrato un forte impegno nel sociale. Il suo lavoro di vigile del fuoco non è stato solo una professione, ma una passione che lo ha spinto a diventare anche soccorritore della Misericordia di Firenze. Questo interesse è stato nutrito anche dai principi di rispetto e fratellanza che ha appreso nel mondo del rugby, dove ha giocato a lungo come pilone e ha raggiunto la Nazionale, prima di diventare un allenatore che ha trasmesso questi stessi valori ai bambini.

Leonardo ha avuto molte occasioni di insegnamento alle nuove generazioni nella sua veste di vigile del fuoco, come ad esempio con il progetto “Scuole sicure” che si occupa della sicurezza sia nell’ambito scolastico che nella vita quotidiana.

Per ricordarlo con lo stile che lo ha contraddistinto da sempre, le associazioni di cui Leonardo ha fatto parte hanno organizzato il Torneo OLD di Rugby presso lo stadio Mario Lodigiani, nell’area Campo di Marte di fianco allo Stadio Artemio Franchi.

Dopo la riuscita prima edizione non competitiva del Memorial Scarpa e su iniziativa di Lorenzo Scarpellini, fratello di Leonardo, il Firenze Rugby 1931 e la sua squadra OLD i Ribolliti hanno deciso di far crescere questa manifestazione old portandola ad un torneo a 6 squadre con un trofeo in palio che va a rappresentare il primo torneo old organizzato dal club gigliato.

Il Trofeo Old Firenze Rugby 1931 Memorial Scarpa prevede in premio alla squadra vincitrice una realizzazione artistica a forma di giglio di Firenze che sarà custodita dalla squadra stessa rimessa in palio nell’edizione successiva.

Nel pomeriggio il via al torneo a gironi a 6 squadre inizierà con il corteo di apertura che vedrà rappresentati attraverso i suoi amici gli ambiti in cui lo “Scarpa” era da sempre attivo come soccorritore e sportivo. Dal Calcio Storico, dove Leonardo era uno “spugnaiolo” di riferimento, che sfilerà con una rappresentanza del Corteo Storico della Repubblica Fiorentina e delle Vecchie Glorie, ai Bandierai degli Uffizi per passare alle sue passioni più grandi: i Pompieri, la Misericordia, il rugby. Per la consegna del pallone al calcio d’inizio protagonista anche il mondo delle moto dove Leonardo era presidente dei Red Knights Italy 1, il più grande gruppo motociclistico di soccorritori, nato in America e principalmente formato da pompieri.

Prima della finale del torneo avrà luogo una partita di rugby integrato con la partecipazione della rappresentativa Brancaleone, una squadra costituita da atleti adulti e adolescenti, aperta a tutte le abilità e nata per dare continuità ai percorsi di inclusione della disabilità svolti nelle squadre giovanili federali. Il gruppo fa parte della polisportiva Valdisieve, una delle squadre dove lo “Scarpa” ha allenato. In contemporanea si volgerò una partita di rugby touch over 60 per i veterani del CUS Firenze Rugby. Dopo la finale del torneo old l’evento si concluderà con la premiazione della vincitrice del torneo.

A seguire terzo tempo durante il quale si svolgerà anche la consegna dei premi MVP per ogni squadra deciso dai rispettivi capitani e i riconoscimenti del Premio Mario Lodigiani, alla sua prima edizione, dedicato a personalità che si sono distinte nel mondo del rugby.

Il ricavato dell’evento sarà devoluto all’associazione ONULUS UN PETALO PER MARGHERITA. L’Associazione Margherita è solo un nome di fantasia, è una ragazzina di 16 anni alla quale nel 2012 è stata diagnosticata una malattia rara degenerativa “L’Atassia di Fredreich”, malattia invalidante, che colpisce una persona ogni 50.000, soprattutto in età infantile, anche se si registrano casi in età adulta.
L’associazione si propone di operare a favore dei malati affetti dalla rara e degenerativa sia attraverso idonei aiuti economici per le famiglie, sia promovendo ogni iniziativa idonea a sensibilizzare l’opinione pubblica e le competenti autorità sui loro problemi specifici all’interno del contesto territoriale in cui si insedia, ma anche in rete con altri soggetti cittadini, tutelarli e assisterli in tutto quanto riguardi la loro particolare situazione.

Emd112®, da sempre attenta e partecipe ad iniziative sociali, è lieta di prendere parte all’evento e di dare il proprio supporto in qualità di main sponros, in questa occasione proprio nella città di Firenze, non distante dalla propria sede di Vicchio (FI), fornendo un contributo economico e donando un defibrillatore semiautomatico HeartSine® samaritan® PAD 350P, lieta di partecipare a un’altra bella iniziativa di grande impatto civico e sociale.

Per maggiori informazioni: https://www.firenzerugby1931.it .

Contattaci se desideri ulteriori informazioni in merito

    Blog
    Cronaca

    L’inflencer e content creator Davide Patron in arresto cardiaco, salvato con il defibrillatore

    Scopri di più

    Blog
    Eventi

    Emd112® sponsor tecnico di Agility Dog e BLSD, con Marco Squicciarini e Massimo Perla

    Scopri di più

    Blog
    Cronaca

    Giovane calciatore muore per arresto cardiaco. Mancava il medico e il defibrillatore non utilizzato tempestivamente

    Scopri di più

    Blog
    Blog

    Arresto Cardiaco: Chiara Fornasari salvata dal DAE

    Scopri di più

    Blog
    Blog

    DAE e Cardioprotezione

    In Europa si verificano ogni anno circa 400mila arresti cardiaci (60mila in Italia) e si stima […]

    Scopri di più

    Blog
    Donazione defibrillatori

    Donato il defibrillatore alla persona salvata nel 2018 in piscina a Ancona

    Scopri di più
    Tra gli altri
    ci hanno scelto
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza

    I migliori prodotti
    La Migliore assistenza

    Offrire una seconda chance di vita a coloro che sono stati colpiti da arresto cardio-circolatorio proponendo e distribuendo in tutta Italia i defibrillatori DAE semiautomatici esterni.

    Resistenza

    Protezione IP56

    Affidabilità

    8 anni di garanzia

    Tecnologia

    DAE portatili extra-ospedaliero

    Potenza

    Massimo energia 360J

    Semplicità

    Avvisi visuali e vocali

    Convenienza

    Minor costo di manutenzione

    Innovazione

    Connettività Wi-fi

    Assistenza

    Aggiornamenti gratuiti via USB