EMD112 - Prodotti e Formazione Salvavita

Immagine rappresentativa

La Sapienza di Roma è l’Università più cardioprotetta d’Europa

I nostri LIFEPAK® CR2 cardiproteggono 120.000 studenti dell’ateneo

E’ motivo di grande orgoglio per Emd112, aver reso l’Università Sapienza di Roma il più grande ateneo cardioprotetto d’Europa, con 42 defibrillatori installati all’interno della città universitaria e nelle sedi di Roma e di Latina.

“La Sapienza”, è una delle Università più antiche del mondo (la 12° in classifica) , fondata nel 1303, conta 11 facoltà e circa 120.000 studenti.

Lunedì 30 gennaio 2023, alle 11.00, nell’Aula magna del Rettorato, si svolgerà l’evento “Sapienza Ateneo Cardioprotetto”, una giornata di sensibilizzazione ed informativa volta a ridurre le morti da arresto cardiaco improvviso.

La rete di defibrillatori semiautomatici in Ateneo è stata resa operativa grazie alle attività di formazione certificate attraverso corsi BLSD erogati dagli istruttori degli Skill Labs e dei Centri di simulazione delle facoltà mediche, che ha visto il coinvolgimento di circa 400 addetti al primo soccorso.

La scelta dei defibrillatori è stata accurata, l’esigenza era di dotarsi di DAE di alta qualità, con le migliori garanzie e capacità salvavita.

E’ stato così selezionato il defibrillatore semiautomatico Physio-Control® LIFEPAK® CR2 Wi-Fi + 3G.

DAE città universitaria La Sapienza Roma

Un defibrillatore tecnologicamente avanzato, che consente di essere geolocalizzato, connettersi con la rete dei soccorsi 112/118, effettuare la RCP anche durante l’analisi del ritmo cardiaco.. e molto altro.

Il numero di dispostivi installati varia da sede a sede, in funzione della dimensione e conformazione. Tutti i DAE sono appositamente segnalati.
I posizionamenti dei dispositivi, la loro attenta segnalazione, la qualità e tecnologia dei dai adottati e la formazione ad una rete capillare di operatori, ha un obiettivo ben preciso: essere efficaci nella capacità di salvare una vita umana nei primissimi minuti dal verificarsi dell’evento, prima dell’arrivo dei soccorsi.

Le morti per ACI (Arresto Cardiaco Improvviso), rappresentano il principale problema di salute pubblica e sono responsabili di circa il 50% di tutti i decessi cardiovascolari.
Le maggiori società scientifiche hanno prospettato di ridurre le morti da arresto cardiaco entro il 2030 di almeno il 20%.

Il il tasso di sopravvivenza da ACI varia dal 2% all’11%. L’utilizzo del DAE nei primissimi minuti dall’arresto cardiaco può aumentare fino al 70% le possibilità di sopravvivenza

Il raggiungimento di questa percentuale, raggiunta in alcuni ecosistemi cardioprotetti (es. aeroporti), implica che la presenza dei DAE sia chiara e visibile, sia possibile effettuare chiamate di emergenza per attivare i soccorritori,il  dispositivo sia in piena efficienza in caso di utilizzo (quindi implica una corretta e regolare manutenzione e controllo).
.

Contattaci se desideri ulteriori informazioni in merito

    Blog
    Guide

    Il Posizionamento delle piastre nel Defibrillatore: Una Guida Dettagliata

    Scopri di più

    Blog
    Guide

    Ritmi defibrillabili e non defibrillabili

    Scopri di più

    Blog
    DAE/Cardioprotezione

    Dove Acquistare un Defibrillatore

    Il defibrillatore è uno strumento prezioso e ad oggi indispensabile, che può salvare vite umane in […]

    Scopri di più

    Blog
    Blog

    Arresto Cardiaco: Chiara Fornasari salvata dal DAE

    Scopri di più

    Blog
    Blog

    DAE e Cardioprotezione

    In Europa si verificano ogni anno circa 400mila arresti cardiaci (60mila in Italia) e si stima […]

    Scopri di più

    Blog
    Donazione defibrillatori

    Donato il defibrillatore alla persona salvata nel 2018 in piscina a Ancona

    Scopri di più
    Tra gli altri
    ci hanno scelto
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza
    Referenza

    I migliori prodotti
    La Migliore assistenza

    Offrire una seconda chance di vita a coloro che sono stati colpiti da arresto cardio-circolatorio proponendo e distribuendo in tutta Italia i defibrillatori DAE semiautomatici esterni.

    Resistenza

    Protezione IP56

    Affidabilità

    8 anni di garanzia

    Tecnologia

    DAE portatili extra-ospedaliero

    Potenza

    Massimo energia 360J

    Semplicità

    Avvisi visuali e vocali

    Convenienza

    Minor costo di manutenzione

    Innovazione

    Connettività Wi-fi

    Assistenza

    Aggiornamenti gratuiti via USB